cerotti antidolorifici mal di schiena

Sappiamo tutti che il dolore può essere un incubo assoluto perché quando senti dolore, è difficile concentrarsi su qualsiasi altra cosa ed è difficile fare le cose che ti piacciono.

I dolori muscolari e articolari possono essere avere diverse cause, come dei traumi alla colonna vertebrale. Fortunatamente, oggi ci sono alcuni trattamenti che possono aiutare.

In questo caso, come si può alleviare il dolore?

I cerotti per il dolore sono progettati per diverse parti del corpo e sono tipicamente disponibili in una vasta gamma di forme.

I cerotti antidolorifici sono la risposta a queste domande perché a differenza dei FANS, o farmaci antinfiammatori non steroidei, che sono utilissimi nell’alleviare il dolore a breve termine al contrario dei cerotti che possono fornire sollievo per un lungo periodo.

I FANS infatti possono causare alcuni gravi effetti collaterali come bruciore di stomaco, dolore o crampi allo stomaco, nausea, vomito e in rari casi possono anche portare a ulcere ed emorragie nel rivestimento dell’apparato digerente che potrebbero essere pericolose per la vita.

Se stai sperimentando un dolore muscolare e articolare cronico o acuto che non sta migliorando con altri trattamenti, allora potrebbe valere la pena di provare un approccio diverso come questi cerotti medicati!

I cerotti antidolorifici non solo sono prodotti innovativi e privi di controindicazioni ma riducono efficacemente il dolore e migliora l’umore e la qualità della vita delle persone affette da patologie croniche di natura reumatica, infiammatoria o neurogenica come artrite reumatoide, spondilite anchilosante, sclerosi multipla ecc..

I cerotti antidolorifici possono essere un ottimo modo per fermare il dolore rapidamente e come abbiamo detto non contengono sostanze chimiche, quindi non dovrebbero irritare la pelle e poiché li applichi tu stesso, il tempo necessario perché funzionino è molto più breve di altre opzioni come i farmaci o il ghiaccio.

I migliori cerotti antidolorifici sono quelli che combinano sia la terapia del caldo che quella del freddo per la massima efficacia.

Se il tuo dolore è causato da infiammazione o edema, allora sarebbe il caso di usare un cerotto antidolorifico freddo. Se invece stai sperimentando indolenzimento muscolare o qualsiasi altro tipo di dolore localizzato, allora il calore è la strada da percorrere!

Cerotti-Antidolorifici.com è il punto di riferimento in Italia per tutto ciò che riguarda il sollievo dal dolore!

In questo sito valuteremo i vari tipi di cerotti per il mal di schiena in modo completo. Parleremo anche brevemente di come la terapia del calore è diversa da altri tipi di cerotti antidolorifici, e del motivo per cui potrebbe essere la vostra migliore opzione da provare.

Le seguenti informazioni possono essere utili ad alcuni dei nostri lettori. Vorremmo chiarire che non siamo inserzionisti e non vendiamo alcun prodotto su questo sito, ma invece forniamo solo contenuti informativi. Se vuoi maggiori informazioni su un prodotto elencato nei link qui sotto, per favore vai direttamente al sito di Amazon per quella pagina di prodotto dove saranno forniti tutti i dettagli necessari, come fasce di prezzo e descrizioni specifiche o recensioni di clienti che hanno già comprato questi articoli prima di prendere la tua decisione di acquisto.

Qui troverai tutto ciò di cui hai bisogno, compresa una varietà di prodotti diversi che si sono dimostrati efficaci di volta in volta dagli utenti. Inoltre non mancano articoli con consigli utili su come sbarazzarsi di dolori comuni, quindi controlla oggi stesso!


Le Cause Più Comuni Del Mal Di Schiena

Il dolore alla schiena non è solo un problema per gli anziani ma in realtà colpisce anche molti giovani. Questo può accadere se non si esercita adeguatamente e si rimane troppo sedentari tutto il giorno.

A causa della credenza popolare, il mal di schiena è spesso pensato come un “problema” esclusivo degli adulti. Questo viene sfatato da una pubblicazione sulla correlazione tra l’attività fisica e questa condizione debilitante tra le popolazioni più giovani di età compresa tra i 18 e i 34 anni. Infatti, è importante per TUTTE le persone di tutte le età mantenere uno stile di vita attivo, poiché coloro che sono ancora relativamente

Anche se è più comune nella parte bassa della schiena, il dolore può verificarsi anche in altre aree del corpo.

Non c’è un unica causa per il mal di schiena, infatti alcune persone lo sperimentano a causa della mancanza di movimento adeguato, mentre altre sono colpite da condizioni croniche a causa di un fattore genetico.

Alcune persone lo sentono solo quando si piegano, mentre altre devono stare sedute tutto il giorno altrimenti la schiena fa così male da non riuscire a dormire la notte e Il dolore di solito inizia nel punto in cui il collo incontra la colonna vertebrale e scende in una o entrambe le gambe chiamato anche “canale del nervo sciatico”.

  • dolore cervicale
  • dolore toracico
  • dolore lombare

Anche molti tipi diversi di fattori di stress fisico possono far sì che i muscoli lombari di una persona si irrigidiscano troppo o diventino deboli per l’uso e questo porta il paziente a provare quelle sensazioni dolorose che associamo ai “problemi alla schiena”.

Puoi identificare la causa del tuo mal di schiena guardando la seguente lista.

  • Trauma: sia nella colonna vertebrale che sui muscoli, per esempio un oggetto pesante sollevato in modo improprio.
  • Disturbi da dolore cronico: come per esempio patologie che interessano l’apparato gastrointestinale, problemi che interessano l’arcata dentale o patologie vascolari
  • Ragioni psicologiche: basti pensare a periodi di forte stress o stati d’ansia
  • Condizioni post-traumatiche: Oltre alla presenza di ernie, situazioni di scoliosi o artrosi possono complicare le cose.
  • Cattiva postura: che può portare sia a muscoli tesi che a ossa fragili.
  • Cattiva alimentazione: mangiare i cibi giusti può aiutare ad alleviare il mal di schiena, anche mentre si è in viaggio.

Una soluzione di successo per il trattamento del dolore è l’uso di cerotti che rilasciano composti antidolorifici lentamente e continuamente lungo aree sensibili della pelle per quantità specifiche di tempo.

Quante Tipologie Di Cerotti Antidolorifici Esistono?

Ci sono tre tipi fondamentali di cerotti:

  • Cerotti Antinfiammatori.
  • Cerotti Riscaldanti.
  • Cerotti Medicati.

I primi due tipi sono usati per ridurre il dolore da dolori alle articolazioni o dolori muscolari, mentre il secondo è per trattare le ferite.

il terzo cioè il cerotto medicale è usato per il dolore cronico, come il dolore alla schiena e al collo o i problemi articolari.

I principi attivi di questi cerotti sono medicine che aiutano a calmare la risposta del corpo all’infiammazione causata da tensione muscolare, distorsioni, stiramenti e artrite.

Cosa Devo Considerare Quando Scelgo Un Cerotto Antidolorifico?

Dovreste considerare tre cose quando scegliete un cerotto:

  • Costo del cerotto: È importante considerare il costo quando si acquista un cerotto come dimensioni e copertura, cioè dovete assicurarvi di comprare cerotti della misura giusta!
  • Il tipo di lavoro che svolgete: Se passate la maggior parte del vostro tempo seduti a una scrivania, optate per un cerotto antidolorifico che viene indossato sulla schiena. Mentre se lavori in un magazzino e sollevi costantemente oggetti pesanti, opta per un cerotto antidolorifico che si applica nella parte anteriore del corpo, ad esempio sulla parte superiore del petto o sulle spalle.
  • Il livello di dolore che sta provando: Se il tuo dolore è lieve, opta per un cerotto che durerà da quattro a sei ore mentre nel caso dolore moderato, optate per un cerotto che durerà dalle otto alle dodici ore.
  • L’area del corpo dolente: Se avete dolori nella zona lombare, per esempio, optate per un cerotto che sarà applicato alla parte superiore della schiena, se al contrario il vostro dolore è dovuto a un infortunio come un colpo di frusta o uno strappo alla spalla optate per i cerotti che si applicano sulla zona del collo e delle spalle.

Quanto tempo ci vuole prima che I cerotti agiscano?

Ci sono altrettanto alcuni fattori che possono influenzare l’efficacia di qualsiasi cerotto, quindi è importante prenderli in considerazione prima di acquistarne uno.il

  • Il tipo e la dimensione di una lesione o di un disturbo.
  • La vostra fascia d’età (dai neonati agli adulti).
  • Se il vostro corpo è sensibile a un certo farmaco.
Controindicazioni E Effetti Collaterali Nell’Uso Dei Cerotti Antidolorifici

Abbiamo detto che alla base dei cerotti riscaldanti antidolorifici ci sono ingredienti naturali. Per questo motivo, non c’è nessun effetto collaterale e nessuna controindicazione quando li si usa.
Infatti un potenziale lato negativo di questi cerotti è però che le persone che sanno di avere un’allergia a uno o più componenti dovrebbero prima parlarne con il proprio medico, per una forma di sicurezza.

Su Quale Principio Attivo Sono Basati I Cerotti Antidolorifici?

Ci sono molti tipi di cerotti antidolorifici, ma l’ingrediente attivo più comune nei cerotti a base di erbe è il mentolo.
Il mentolo ha una sensazione di raffreddamento che crea un’esperienza piacevole per gli utenti e fornisce benefici terapeutici. Non è una sostanza intrinsecamente medicinale; è semplicemente usato per produrre la sensazione di freddo intenso per fornire un sollievo temporaneo. Gli antidolorifici al mentolo sono generalmente sicuri se applicati come indicato nelle istruzioni della confezione e non richiedono una prescrizione. Il mentolo è stato usato per secoli per portare sollievo dal dolore e dall’infiammazione causati da varie condizioni di salute come l’artrite, la fibromialgia o il lupus.

Cosa Sono E Come Funzionano I Cerotti Medicati?

Mentre ci sono molti tipi diversi di cerotti antidolorifici, il tipo più comune è quello dei cerotti medicati.
Molte persone sono confuse sui diversi tipi di cerotti antidolorifici. Il tipo più comune è quello che contiene un farmaco noto come diclofenac.
I cerotti medicati sono stati progettati per fornire un certo livello di trattamento localizzato per varie condizioni, come l’indolenzimento muscolare e i crampi mestruali. 
Il cerotto deve essere applicato sulla pelle su una zona pulita e asciutta e che non sia irritata.
Le aree di applicazione più comuni sono la parte bassa della schiena e le spalle, ma se necessario può essere usato anche per altre parti del corpo come ginocchia, gomito e collo. Prima di usare un cerotto medicato, assicurati di leggere attentamente le istruzioni.

Come Funzionano I Cerotti Riscaldanti?

I cerotti riscaldanti per alleviare il dolore funzionano rilasciando calore all’area che è stata interrotta dal flusso sanguigno, ed è per questo che hanno una cinghia o un panno per tenerli in posizione. Il calore penetra nei tessuti circostanti e inizia a scongelare
Uno dei modi migliori per alleviare il dolore è l’uso di un cerotto termico che contiene ingredienti come mentolo e capsaicina ed è stato dimostrato che questi ingredienti producono una sensazione di riscaldamento e raffreddamento e aiutano a ridurre l’infiammazione, come quando vengono applicati alla schiena dolorante causata dal dolore al nervo sciatico
Dovrete semplicemente applicare il cerotto e dopo poco vi darà sollievo istantaneo da qualsiasi dolore che potete avere in quella zona, aumentando anche la circolazione del sangue che può far sentire i vostri muscoli

Quanto Durano I Cerotti Per Il Mal Di Schiena?

La maggior parte dei cerotti per il mal di schiena durano 12 ore, ma si possono usare ancora per un massimo di tre giorni. Dovrebbe applicare il cerotto con un sottile strato di lozione o gel sulla sua pelle e aspettare almeno 30 minuti prima di metterci sopra dei vestiti. Sono fatti di materiali che non irritano la pelle come la maggior parte delle creme.

Quando Devono Essere Usati I Cerotti Antidolorifici?

I cerotti antidolorifici sono più efficaci quando sono esposti a una temperatura della pelle superiore a 36,7° ed è per questo che tendono a funzionare meglio durante i mesi più freddi.
Ci sono molti trattamenti per alleviare il dolore sul mercato, ma per i problemi articolari cronici, la terapia del calore offre la scelta migliore.
Una buona soluzione per le persone che soffrono di problemi muscolari o alla schiena è quella di utilizzare cerotti a lento rilascio di composti antidolorifici lungo l’area sensibile della pelle.
Il cerotto deve essere applicato su una zona pulita, asciutta e non irritata. Le aree di applicazione più comuni sono la parte bassa della schiena e le spalle, ma se necessario può essere usato anche per altre parti del corpo come ginocchia, gomiti o collo.

Perché I Cerotti Antidolorifici Sono Meglio Degli Antidolorifici Da Banco?

Parlando dei farmaci antinfiammatori, possiamo dire che non sono sempre ben tollerati da tutte le persone.
I cerotti antidolorifici sono quadrati adesivi che possono essere applicati sulla pelle per ore o giorni a seconda della tipologia e di ciò che affligge chi li indossa.
Una reazione chimica avviene con la fonte di calore che rilascia calore quando raggiunge la sua temperatura ottimale e quindi i composti antidolorifici vengono rilasciati.
Grazie all’assenza di effetti collaterali e alla facilità di applicazione di questi cerotti, molte persone hanno cominciato a usarli come forma primaria di sollievo quando non prendono un antidolorifico classico o non possono prenderne uno.

Cosa Fare Se Il Mal Di Schiena Persiste?



Se un individuo nonostante l’applicazione dei cerotti antidolorifici non ottiene sollievo dal dolore dovrebbe consultare il proprio medico.
Infatti molte persone sperimentano il disagio fisico di tanto in tanto, ma ci sono momenti in cui il dolore persistente e quello è un segnale da non sottovalutare e che il nostro corpo ci dà per indicare che qualcosa di più profondo e che richiede attenzione immediata prima che i sintomi peggiorino.

Quali Sono I Migliori Cerotti Antidolorifici?

Ci sono molti tipi diversi di cerotti antidolorifici facilmente disponibili per i consumatori quindi è importante trovarne uno che funzioni per voi infatti sempre un crescente numero di persone sono interessate ai benefici che i cerotti antidolorifici hanno sul dolore.

Ci sono una varietà di opzioni tra cui scegliere anche se alcune marche che offrono prodotti di alta qualità ed efficaci includono: Voltadol, Thermacare, e Curaden
I cerotti antidolorifici Voltadol sono a base di diclofenac, che è un farmaco antinfiammatorio non steroideo che aiuta ad alleviare il dolore e l’infiammazione riducendo la produzione di prostaglandine nel corpo.

Thermacare invece offre cerotti che forniscono un efficace sollievo per l’indolenzimento muscolare rilasciando calore sulla zona in cui viene applicato
Curaden offre cerotti medicati che contengono un farmaco chiamato excedrin-M che è fatto di caffeina e acetaminofene per aiutare ad alleviare il mal di testa.

Quali Sono I Prezzi Dei Cerotti Antidolorifici?

In media I cerotti antidolorifici costano circa 25,00 euro a cerotto, ma i prezzi variano a seconda di dove si va e del tipo di antidolorifico che viene usato nel cerotto.
Amazon ha il maggior numero di cerotti antidolorifici con qualità eccellente e ottimi prezzi.

Dove Applicare I Cerotti Antidolorifici?

I cerotti antidolorifici possono essere applicati a qualsiasi parte del corpo, ma sono più comunemente usati su una zona dove c’è infiammazione o dolore.
Quando applicate i cerotti, tenete a mente che la pelle deve essere pulita e asciutta e inoltre non dovreste applicarli direttamente su cicatrici o ferite perché potrebbero inibire la guarigione.

Testimonianze Di Clienti Che Hanno Provato Il Prodotto

Con l’inverno alle porte, è importante pensare a come affrontare il freddo. Quello che mi piace di più è usare questi speciali cerotti antidolorifici che sono progettati per quando i muscoli fanno male per tutte quelle lunghe ore di lavoro o anche solo per stare seduti in un ufficio soffocante! Questi cerotti riscaldanti saranno sicuri di far sparire qualsiasi indolenzimento e si sono dimostrati efficaci anche per il mal di schiena!

Di seguito, condivido l’esperienza di diversi clienti che hanno avuto un grande beneficio utilizzando questi cerotti antidolorifici!

Lisa
Parrucchiera
Ho lottato con la mia sciatica per anni e l’unico sollievo che poteva ottenere era dai farmaci. Recentemente ho trovato una soluzione su Amazon. Questi “cerotti antidolorifici” erano così incredibilmente comodi che non avevo nemmeno la sensazione di indossarli tanto che mi hanno permesso di cancellare tutti i miei appuntamenti dal medico perché mi hanno aiutata in tutto, sedersi, alzarsi, sdraiarsi…

Sergio
Autista
Ho 49 anni e da un paio di mesi soffro di dolori muscolari e articolari da non essere in grado di lavorare a causa di questo disturbo. Una notte stavo navigando su internet alla ricerca di possibili soluzioni ed è così che ho trovato questi cerotti termici che possono essere applicati direttamente sulla mia schiena per alleviare il dolore, e aiutano davvero!
Ho provato molti cerotti riscaldanti diversi nei negozi prima, ma quando si confronta il prezzo-qualità di questi, si distinguono davvero. Li uso quando mi fa male la schiena e in pochi minuti il dolore sparisce!
I cerotti stessi hanno un adesivo speciale che, una volta applicato sulla pelle, non si stacca qualunque cosa tu faccia. Il calore penetrando in profondità nei muscoli e aiuta ad aumentare la circolazione del sangue.

Luca
Programmatore
Ho 28 anni e nonostante la giovane età ho già sperimentato molti dolori nella mia vita. Una volta giocavo a calcio, ma ora non è possibile perché causa troppo stress alla mia schiena, e di conseguenza i muscoli sono costantemente tesi e hanno bisogno di un po’ di sollievo.
Non posso sempre prendermi delle ferie dal lavoro o anche riposare per ore a casa come fanno molte persone così stanco di questa situazione ho provato un cerotto antidolorifico.
Per prima cosa l’ho applicato sulla nuca e dopo pochi minuti, semplicemente muovendomi al lavoro o mentre guidavo, ho potuto sentire che tutta la tensione era sparita, come se qualcuno mi avesse fatto uscire da una clessidra come nei cartoni animati. I miei muscoli si sentivano di nuovo rilassati!
Sono passati più di tre mesi ormai da quando li ho aggiunti regolarmente ai miei acquisti (utilizzo la spedizione gratuita con Amazon Prime) e li uso regolarmente essendone sono super soddisfatto.